Pannelli compositi

Il pannello composito è un materiale di moderna costruzione con una superficie liscia, con gradevole aspetto estetico, utilizzato nella progettazione di interni ed esterni di edifici architettonici e nel settore pubblicitario. Il pannello è costituito da due fogli di alluminio e una intersezione di polietilene, può essere sagomato mediante una tecnica estremamente semplice, denominata "tecnica di fresatura e piegatura" che consente di produrre elementi tridimensionali (o scatolati) delle più svariate forme.

LAVORAZIONE: La notevole malleabilità del materiale consente lavorazioni di fresatura, taglio, punzonatura, traforatura, piegatura, calandratura, foratura, tranciatura, saldatura, rivettatura, incollaggio, avvitatura, morsettatura.

SOTTOSTRUTTURA: La sottostruttura a disposizione per i facciatisti si compone di un profilo in alluminio estruso leggero su cui vengono disposti agganci con antivibranti facilmente posizionabili grazie alla soluzione a "slitta" che consente facili rettifiche anche in corso di montaggio.

DIMENSIONI:Ddisponiamo di pannelli di diverse dimensioni per consentire una ottimizzazione del materiale in grado di ridurre al minimo sfridi.

COLORI: è possibile richiedere pannelli  di svariate superfici metalliche: colorate, opache, satinate o con colorazione naturale del materiale costituente la lastra a vista (es. rame)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *